PromozioneVN Calcio

Baiano – Pesante disfatta casalinga per mano del Grotta

La capolista mantiene il primato grazie al punteggio di 3-0

Giornata non positiva per il Baiano. I granata escono con le ossa rotte dalla sfida d’alta quota contro la capolista Grotta.

Gli uomini di mister Santaniello hanno dato battaglia per i primi 45’, dimostrando di poter tenere testa alla prima della classe. Nel secondo tempo il tracollo, prima con la rete di Pirone in apertura e poi con l’espulsione di Sorrentino 10’ più tardi.

Gara contratta tra Baiano e Grotta, le due compagini lasciano poco al caso, mettendoci grinta e fisicità.

Al 28’ prova a sbloccarla Cioffi, la sua conclusione termina alta.

L’occasione più nitida per i locali al 44’: la punizione di Falco è velenosa ma la risposta di Caruccio è attenta.

Termina 0-0 il primo tempo dopo 2’ di recupero. La ripresa si apre con il vantaggio ospite: difesa granata non attenta, Pirone è tutto solo in area e col destro fa 1-0.

Piove sul bagnato in casa Baiano. Dopo 55’ fatti perlopiù di interventi ruvidi, scaramuccia tra Cardore e Sorrentino. Il signor Ciaravolo della sezione di Salerno decide di espellere il numero 10 granata costringendo i padroni di casa ad affrontare i successivi 35’ in 10 uomini.

Al 62’ il Grotta prova a chiudere i giochi con il colpo di testa di Cioffi: da angolo la punta cerca la rete ma trova il giovane Vacchiano che mette in angolo.

Nelle battute conclusive del match gli ospiti raddoppiano: contropiede fulmineo dei giallorossi, Ruggiero evita prima Vacchiano e poi un difensore, depositando in rete il 2-0.

C’è gioia anche per capitan Avolio: sui titoli della gara, ben servito da Cozzolino, il centrocampista giallorosso esplode un destro preciso dal limite dell’area per il definitivo 3-0.

Continua la marcia vincente del Grotta, sono 5 i punti di distacco sulla seconda Lioni.

Nulla da fare per il Baiano: i granata, sotto di un uomo, non sono riusciti ad arginare l’esuberanza ospite. Adesso la testa va alla partita contro il Cimitile.

 

 

IL TABELLINO

 

BAIANO – GROTTA 1984         0-3

 

MARCATORI: 47′ Pirone, 82′ Ruggiero, 94′ Avolio

 

BAIANO: Vacchiano, Rastiello (73′ Latella), Cozzolino (32′ Inderst), Montuori (85′ Buonocore), Pastore, Albertini, Falco, Spasiano, Carifi, Sorrentino, Sgambati (61′ Ricchiuti); a disposizione: Balbi, Cossentino, Marotta, Ndoci, Noio. All. Santaniello

GROTTA: Caruccio, Finizio, Guerriero, Avolio, Sacco, Tomacelli (70′ Pellini), De Girolamo (89′ Cogliano), Cardore, Cioffi (79′ Saveriano), Ruggiero (88′ Volzone), Pirone (87′ Sorrentino); a disposizione: Savio, Grasso, Di Meglio, Baviello. All. Di Pasquale

AMMONITI: Sgambati (B), Guerriero (G), Spasiano (B), Sacco (G).

ESPULSO: 55′ Sorrentino (B)

RECUPERO: 2′ e 4′

ARBITRO: Dario Ciaravolo di Salerno

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto