PromozioneVN Calcio

Baiano – I granata schiantano il Paolisi per 1-3

Gli uomini di Santaniello centrano il quarto successo consecutivo

12 punti nelle ultime 4 giornate, e bottino pieno conquistato anche contro il Paolisi per i granata del Baiano, che schiantano i sanniti e riagganciano così la zona playoff, riprendendo così il discorso promozione.

Una partita agonisticamente intensa, con le due squadre che non lesinano colpi a dispetto dell’avversario. La sfida si apre subito con il vantaggio degli uomini di mister Santaniello: è il 5′ quando Di Meo disegna una traiettoria beffarda da calcio d’angolo che trova impreparato il portiere locale Napolitano, che consente agli ospiti di passare in vantaggio.

Il Paolisi prova ad impensierire il Baiano soprattutto con tiri dalla distanza, rendendosi però veramente pericoloso solo grazie ad un’imbucata di Ruggiero, che trova attento Spirito.

Il pareggio sannita arriva ad inizio secondo tempo: al 9′ azione insistita del solito Ruggiero, che caparbiamente mette in difficoltà Spirito, poi la palla libera viene girata al centro da De Simone, che pesca un liberissimo Loffredo per il goal dell’1-1.

Il Baiano non demorde e centra dopo soli tre minuti la rete del nuovo vantaggio. Il goal è di quelli da cineteca, a segnarlo è bomber Falco, che dai 30 metri disegna una parabola perfetta che buca un incolpevole Napolitano.

I granata, centrato il nuovo vantaggio, provano a gestire la partita: i padroni di casa provano a riportarsi in parità solo con un tiro dalla distanza di Crisci, che termina non molto lontano dall’incrocio dei pali.

Il Baiano archivia la pratica Paolisi nel finale, con il più classico dei copioni calcistici: al 90′ i granata imbastiscono infatti il più classico dei contropiedi, così Di Meo ne approfitta per centrare la doppietta personale.

Al triplice fischio valgono oro i tre punti raccolti dalla compagine di mister Santaniello, che con questo quarto successo mette il punto esclamativo sul lavoro finora svolto con la compagine del presidente D’Avanzo. Per il Paolisi tanto amaro in bocca: il San Tommaso resta in cima alla classifica e si mette a +6, un gap importante per una lotta al vertice finora imperniatasi sull’equilibrio.

Tags

Articoli correlati

Close
Close