EccellenzaVN Calcio

Audax Cervinara – tre su tre in casa, battuto il Castel San Giorgio 2-1

una rete per tempo basta ai padroni di casa per consolidare il terzo posto

Tre su tre. È questa la statistica che sorride al Cervinara abile a far
sempre bottino pieno tra le mura amiche. Questa volta a cadere è il
Castel San Giorgio che riesce solo a siglare la rete della bandiera nel
finale di gara con Ferrentino  dopo  le marcature, una per tempo,di
Conti e Zerillo.
Il primo acuto dei padroni di casa arriva su un’azione di calcio
d’angolo ma la fretta sotto porta regala solo un pallone alle stelle.
Il Cervinara tiene fede ai propri mezzi e aspetta il momento giusto per
affondare la porta difesa da Avino ma l’estremo difensore in diverse
occasioni è tenuto solo a raccogliere la sfera dal fondo campo graziato
dalla mira imprecisa degli attaccanti caudini.
La svolta arriva al 28′ quando è Conti a far esplodere il
“Canada-Cioffi” piazzando la sfera dentro la porta sugli sviluppi di un
mischione nato da un calcio d’angolo guadagnato sulla sinistra.
La gara ora per i biancoazzurri è in discesa ma la prima frazione si
chiuderà solo sull’1-0.
La ripresa trova subito il suo sussulto decisivo: azione ragionata da
centrocampo che porta la lince Zerillo nel cuore dell’area a siglare il
raddoppio trovando il palo lontano difeso dall’ex Nola. 2-0 per il
Cervinara e Castel San Giorgio sempre più spento nel morale.
Il resto della partita è dettata dall’inerzia della gara che offre altre
occasione per ambo le compagini ma saranno gli ospiti a cercare in
maniera più incisiva di riaprire i giochi.
Sono sfortunati però quando riescono a capitolare una doppia azione nel
cuore dell’area:  la traversa prima e la super parata di Napolitano poi,
negano così la gioia del goal.
Resta allora solo da registrare la finale segnatura del rossonero
Ferrentino che al 90′ marca il tabellino realizzando  un calcio di
rigore assegnato dal direttore di gara, utile solo a render meno amara
la sconfitta.
La squadra di Iuliano dunque conferma la bontà di quanto fatto vedere a
Palma Campania e si piazza così in terza posizione alle spalle di San
Tommaso e Santa Maria Cilento mantenendo una scia utile che ora chiedere
solo una conferma in termini di continuità.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close
Close