EccellenzaVN Calcio

Audax Cervinara – con l’Eclanese una vittoria sotto una pioggia battente

La rimonta di Befi e compagni mantiene la testa della classifica

In una giornata ricca di rinvii a causa del maltempo al Canada Cioffi di Cervinara va comunque in scena uno dei derby irpini del girone B di Eccellenza con l’Audax di mister Iuliano abile ad allungare nuovamente sul San Tommaso portandosi a più 3 in classifica mentre l’Eclanese di mister Martino è capace di sognare solo nel primo tempo uscendo poi a bocca asciutta nella 12^ giornata. Vittoria di rimonta condita dal sacrificio e dalla giusta volontà tanto apprezzata dai numerosi tifosi giunti a sostenere la capolista.

L’avvio per gli ospiti è super e solo un gran colpo di reni di Stasi evita il goal sul colpo di testa eclanese giunto sugli sviluppi di una punizione. Il campo pesante e la pioggia incessante non favorisce certamente il bel gioco ma si evince il buon momento per l’Eclanese che continua a spingere riuscendo poi, poco dopo la mezz’ora, a trovare il vantaggio. Ancora una volta i ragazzi in tenuta gialla sanno sfruttare una palla inattiva con Stasi che non blocca abbastanza la sfera prima di esser trafitto per il vantaggio ospite marcato da Orefice. Potrebbe riequilibrare tutto il Cervinara al 43’ quando Befi riesce a guadagnarsi un buon calcio di rigore ma il capocannoniere del torneo dal dischetto si lascia ipnotizzare da Napolitano che manterrà il minimo vantaggio al termine dei primi 45’ di gioco.

Nel secondo tempo i padroni di gara rientrano con lo spirito giusto e saranno decisive ancora una volta le palle inattive: dopo 6’ giri di lancette una punizione di Ricci riequilibra il risultato con il campo che tradisce Napolitano sul rimbalzo del pallone che termina freneticamente in rete. Il ribaltone però sarà opera di Befi utile a riscattare l’errore dal dischetto commesso nel primo tempo. Poco prima del quarto di ripresa così un tiro di potenza dal limite sfonda la strada per la vittoria dove a far spettacolo è anche la curiosa esultanza del toro biancoazzurro. Nel finale un’occasione per parte non basterà a cambiare il tabellino. I padroni di casa riescono così a conquistare tre punti preziosi in vista dell’ostica trasferta con il Costa D’Amalfi, ospiti che invece non materializzano la possibilità di uscire indenni dal “Canada Cioffi” con la mente già proiettata alla sfida casalinga contro la Palmese.

 

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close
Inline
Inline