Cronaca

Ariano Irpino – Lavoratori in nero: impiegati per 10 ore a 3 euro l'ora

Ad Ariano Irpino, la Guardia di Finanza scopre lavoratori completamente in nero, che svolgevano lavoro per 10 ore al giorno, pagati 3 euro l’ora; 21 gli addetti coinvolti.

Tra loro nove romeni che erano stati impiegati come operai stagionali per la raccolta degli ortaggi, per un periodo di tre mesi, da giugno sino alla fine di agosto, senza alcuna corresponsione di contributi e in totale spregio delle norme a tutela dei lavoratori dipendenti.

Tags

Articoli correlati

Close
Close