CronacaVN Notizie

Area Torrese-Stabiese: Boom di contagi: la Regione predispone tamponi a tappeto

“Pronte nuove misure che renderò note nelle prossime ore e che sto concertando con tutti i sindaci del comprensorio per fronteggiare l’emergenza Covid che sta imperversando sul nostro territorio” l’annuncio del sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino arrivato nella giornata di ieri.

Primo cittadino che ha sottolineato come a Castellammare siano in vigore misure “Ancor più stringenti rispetto a quelle imposte dalla zona arancione” evidenziando che per fermare il virus ci siano solo “Due strade, la vaccinazione e le restrizioni.

Parole arrivate all’indomani degli oltre 2000 casi di cittadini affetti dal Covid registrati nel comune stabiese. Un incremento rapido ed allarmante, connesso in particolar modo alle varianti del virus, che ha spinto la Regione a disporre la realizzazione di tamponi di massa nei Comuni nei quali si sono registrati maggiori incrementi di positivi, in modo particolare quelli dell’area vesuviana, tra i quali Castellammare, Pompei, Torre Annunziata.

Proprio dopo il comune oplontino, nella giornata di domani anche a Torre del Greco prenderà il via la campagna vaccinale.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto