Politica

Angri – Ferraioli proclamato sindaco

Angri ha ufficialmente il suo nuovo sindaco. Cosimo Ferraioli, vincente al ballottaggio con l’ex sindaco Mauri, ha ricevuto la sua proclamazione dopo la conferma della commissione letta nel salone di ingresso del palazzo comunale. Ora la città riavrà un nuovo governo, una nuova giunta, un nuovo consiglio comunale. Una maggioranza solidissima, che per una verifica dei dividendi potrebbe portare a 16 il numero dei consiglieri della coalizione del sindaco, ai quali si aggiungono i tre della coalizione di D’ambrosio, che sarà il vice sindaco.

Dividendi che potrebbero penalizzare ulteriormente la compagine di opposizione con la perdita di un consigliere; a rischio sarebbe il seggio del Pd, portando a cinque il numero totale del gruppo Mauri. E’ stata una mattinata di festa con l’abbraccio tra il sindaco di Corbara Pentangelo e il suo ex ingegnere capo Ferraioli, oggi colleghi. Quello del papà del sindaco commosso e commovente, per finire con la preghiera di monsignor Vincezo Leopoldo, che ha voluto non benedire la fascia, perchè benedire vuol dire bene, rimandando a tra cinque anni la benedizione valutando l’operato del primo cittadino.

Ora si lavora. Primi passi l’approvazione del consuntivo 2014 non votato dalla precedente amministrazione, e il bilancio 2015. Conti che rappresentano il problema principale per il comune angrese, lasciato in rosso, in base a quanto sarebbe stato espresso dalle relazioni dei dirigenti. Ferraioli è pronto per riorganizzare la macchina comunale e per governare la città.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close