VN Calcio

Angri – Dopo Amura arriva Di Nola

Il dopo Amura si chiama Mario Di Nola. L’Angri del presidente Giugliano riparte e prova a recuperare il terreno perduto nei confronti della capolista Virtus Scafatese. Per Di Nola si tratta di un ritorno dopo sei anni.

Una panchina che lo ha lanciato facendo iniziare un lungo cammino tecnico in serie D. Ora l’Eccellenza con i grigiorossi. Non chiederà rinforzi fino a dicembre, considerando buono il gruppo a disposizione, e chiede il sostegno dei tifosi. Arriverà un nuovo portiere classe 1995, per sostituire l’infortunato Chimenti, mentre la società si prepara a gestire il “Novi” per 10 anni, puntando al recupero della struttura.

Pitturazione delle mura esterne, dell’affresco di San Giovanni, e nel prossimo futuro, posa in opera del sintetico, e rifacimento del settore ospiti e campetto aggiuntivo. Un progetto che potrebbe essere finanziato con fondi ministeriali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds