Politica

Angri – Al via il progetto per l’efficientamento energetico delle scuole angresi

Si è svolta questo pomeriggio presso la Casa Comunale, in Piazza Crocifisso, la conferenza stampa del Sindaco Pasquale Mauri in merito al finanziamento di € 1.930.860,24, per “efficientamento energetico degli edifici di proprietà comunale”.Il progetto presentato dal Comune di Angri prevede la realizzazione di impianti fotovoltaici che permetteranno la trasformazione dell’energia solare in energia elettrica e di impianti di cogenerazione che invece permetteranno la generazione simultanea di energia elettrica e calore in un unico processo. Gli impianti fotovoltaici e di cogenerazione saranno realizzati su questi edifici scolastici:

Scuola Media Galvani,

Scuola Media Smaldone,

III Circolo Scuola Elementare e Materna,

Scuola Beato Alfonso Maria Fusco.

Scuola Infanzia e Primaria Taverne,

II Circolo Scuola Elementare,

II Circolo Scuola Materna,

III Circolo Scuola Primaria e Secondaria.

Sulla Casa Comunale di piazza Crocifisso sarà invece realizzato soltanto l’impianto di cogenerazione.

“Abbiamo fatto un ulteriore passo sul fronte ambientale – dichiara il Sindaco Pasquale Mauri – questo progetto inizialmente fu escluso, ma attraverso il Vicesindaco Gianfranco D’Antonio abbiamo chiesto il riesame ed oggi siamo qui ad annunciare che il progetto sarà realizzato ad Angri e porterà un risparmio per l’Ente in merito ai costi che attualmente abbiamo per l’energia elettrica. I lavori saranno realizzati in breve tempo, visto che si tratta soltanto del montaggio di attrezzature ed entro il mese di giugno gli stessi lavori devono essere rendicontati”.

“Sin dall’inizio della nostra amministrazione – dichiara il Vicesindaco Gianfranco D’Antonio – abbiamo parlato di eco ambiente e di energie fotosensibili. C’è stata la possibilità di partecipare al bando e oggi possiamo dire di aver raggiunto i nostri obiettivi e quindi abbiamo anche mantenuto le promesse fatte in campagna elettorale”.

“I fondi comunitari li abbiamo sempre intercettati e non siamo stati mai distratti – dichiara il consigliere comunale Domenico D’Auria – con questo progetto che sarà realizzato nella nostra città porteremo un risparmio per l’Ente di circa il 30 per cento sulla bolletta dell’energia elettrica”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close