VN Cultura

Ajyal Youth Film Festival 2014: 90 film sul meglio del cinema locale

Un numero considerevole di proiezioni per il pubblico, la giuria, premiere, redcarpet, special event, mostre e attività per famiglie nel programma del Festival di quest’anno, con 21 lungometraggi nel corso di 6 giorni.

Tra gli ospiti confermati una delegazione di The Prophet con Producer/Actress Salma Hayek-Pinault, Director Roger Allers e Joan Graetz e Mohammed SaeedHarib. La regista di SpeedSistersAmber Fares sarà presente all’apertura con dei membri del team protagonista del documentario.

Confermato anche il regista giordano, Naji Abu Nowar, che presenterà Theeb(Jordan, Qatar, UAE, UK). Supportato dal Doha Film InstituteGrantsProgramme.

Tra i film di animazione, il capolavoro visivo The Tale of PrincessKaguya (Japan), dall’acclamato regista giapponese IsaoTakahata, co-founder con HayaoMiyazaki del legendario Studio Ghibli, e Song of the Sea (Ireland, Denmark, Belgium, Luxembourg, France) di Tomm Moore, ispirato alle antiche leggende irlandesi dei selkies.

In programma anche 40 cortometraggi, 20 dei quali Made in Qatar.

Siamo orgogliosi del programma di Ajyal Youth Film Festival 2, che rappresenta un evento intergenerazionale – ha affermato Fatma Al Remaihi, Festival Director e Acting CEO del Doha Film Institute. Appassionati di cinema di tutte le età troveranno un programma ricco da esplorare attraverso diversi film interessanti con soggetti vari – dalle fiabe sul mare e la natura al mondo della musica a problemi contemporanei sui cambiamenti della società. Vogliamo riunire i giovani da tutto il mondo in un ambiente stimolante e creativo e credo che il programma di quest’anno stuzzicherà la loro immaginazione”.

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close