Girone GSerie DVN Calcio

Afragolese – Poker rifilato al Monterotondo

Nell'anticipo del sabato, buona performance per i rossoblù

Non trova la vittoria il Real Monterotondo, che questa volta cade in casa contro l’Afragolese. I pronostici sono stati rispettati, vista la superiore posizione in classifica dell’Afragolese, che con questo successo si accomoda a ridosso del podio nel girone G di Serie D, grazie a quattor vittorie e una sola sconfitta.

La partita

Aveva iniziato anche bene il Real Monterotondo. I locali avevano risposto al gol iniziale su punizione di Di Girolamo con una buona proiezione in attacco, lasciando scaturire il rigore. Dal dischetto c’è Lupi, che al 25′ fa uno a uno. Da quel momento, però, è tutto un assolo dell’Afragolese, che trova il nuovo vantaggio con un colpo di testa di Longo su cross di Celiento al 30′. I padroni di casa non riescono a produrre gioco offensivo, a proporre pericoli dalle parti di Romano; gioco facile per i ragazzi di Fabiano amministrare la contesa fino al duplice fischio.

Al ritorno dagli spogliatoi torna forsennato il pressing degli ospiti, che dopo nemmeno un minuto dalla ripresa delle ostilità trovano il gol che indirizza definitivamente la partita con Celiento, servito sul secondo palo da un bel cross di Caso Naturale. Arriva al 55′ la reazione dei padroni di casa, che accorciano le distanze con Riccucci; nemmeno otto minuti dopo è ancora Celiento, che chiude il match con un bel gol che formalizza la sua doppietta personale. Resta così impantanato all’ultimo posto il Real Monterotondo, con un solo punto conquistato nelle sei giornate di campionato insieme al Formia, e che per ora sembra star compromettendo in maniera pesante la sua stagione. Afragolese muscolare che rifila il poker ad un avversario volitivo ma non allestito per fronteggiare incroci del genere. Per i campani segnali confortanti per alimentare questa proiezione d’alta classifica.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto