VN Cultura

Acerra – La Giunta comunale propone cittadinanza onoraria a S.E. Mons.Riboldi

Ad Acerra, la Giunta comunale ha proposto al Consiglio comunale di conferire, la cittadinanza onoraria a S.E. Mons. Antonio Riboldi.

Pertanto, in deroga agli artt. 3 – 4 – 5 del Regolamento comunale per la concessione dei Segni di Riconoscenza civici, la Giunta ha proposto al Consiglio comunale di votare il conferimento a S. E. Mons. Antonio Riboldi della cittadinanza onoraria, come una testimonianza di profonda coscienza civile per il suo impegno e la sua passione per la città di Acerra e per gli acerrani; come riconoscimento del suo contributo, da protagonista assoluto, alla diffusione della cultura della legalità, e allo scuotere le coscienze della gente contro la camorra, che impediva al territorio ogni possibilità di progresso, e per essere protagonista implacabile di questa battaglia, che tanti frutti ha dato a questa terra.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close