AcerraPoliticaVN Notizie

Acerra, Attivati i PUC – Un taxi sociale contro le fragilità

Un nuovo strumento a disposizione della collettività ad Acerra, con l’incontro tra il primo cittadino locale Raffaele Lettieri, ed un gruppo di soggetti percettori del reddito di cittadinanza, si da il via libera all’attivazione dei Puc, progetti utili per la collettività.

4 i progetti per altrettanti soggetti, realizzati in collaborazione con l’ufficio Servizi Sociali, in piena adesione con il Patto per il Lavoro ed il Patto per l’Inclusione Sociale, con il quale è stato previsto come a partire da quest’anno i percettori del beneficio saranno tenuti a svolgere lavori di pubblica utilità presso il comune di residenza.

Ed è già cosa fatta anche per la proposta progettuale, per l’impegno delle nuove risorse umane a disposizione della città, attraverso cui sarà potenziato il già attivo servizio del Taxi Sociale.
Un’importante risposta al bisogno di mobilità delle fasce deboli per favorire il collegamento con servizi e strutture sanitarie e sociali. Un modo anche per promuovere l’autonomia e rimuovere gli ostacoli per chi si trova in condizione di fragilità. Per fare richiesta di utilizzo dello strumento basterà farne richiesta al locale comando di polizia municipale.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto