PromozioneVN Calcio

Viribus Somma – vittoria esterna della Virtus Liburia per 5-1

Al comunale di Brusciano corsara la squadra neroverde che fa sua la vittoria utile in chiave salvezza

Seconda sconfitta consecutiva per la Viribus Somma. Una preparata Virtus Liburia fa bottino pieno al comunale di Brusciano e fa suoi 3 punti preziosissimi in chiave salvezza approfittando del momento no dei padroni di casa già reduci dalla pesante sconfitta con l’Albanova.
Le prime offensive sono una chiamata alle armi per la Virtus Liburia che, mossa dalla fame di punti, si riversa a valanga verso la porta difesa da Menna ma, in entrambe le occasioni, la sfera non centra lo specchio della porta.
La buona volontà messa in campo dagli ospiti si concretizza poco dopo in un calcio di rigore che costa caro alla Viribus Somma: espulsione di Lo Sapio per il fallo da ultimo uomo e lo svantaggio grazie alla bella esecuzione di Garofalo dagli undici metri, abile a spiazzare l’estremo difensore per il momentaneo 1-0.
Nonostante l’inferiorità numerica la Viribus Somma prova a dare una timida reazione: poco prima del 20’ è Borrelli a cercare in acrobazia il pareggio ma la mira in quel frangente non è certo il suo forte.
Aumenta l’intensità di manovra della Viribus ma Ascione, ben pescato in profondità, sciupa malamente dinanzi Granata, l’occasione viene comunque vanificata dalla segnalazione dell’assistente del direttore di gara per una presunta posizione di fuorigioco in partenza.
Il momentaneo equilibrio é nuovamente spezzato dall’erroracio di Caporaso che, in fase di gestione, costa caro per i suoi compagni. Il difesore perde malamente palla nella sua metà campo e favorisce così la corsa solitaria di Francese verso la porta per il più facile dei 2-0.
Poco dopo dopo gli ospiti hanno vita facile grazie all’uomo in più e riescono anche a dilagare sul 3-0 grazie al facile tap in sotto porta che consegna la doppietta a Francese per chiudere così il primo tempo.
La seconda frazione parte in sordina, gli ospiti hanno tutto l’interesse a far morire quanto prima la partita. La Viribus Somma, dalla sua, prova a smuovere le acque e ci riesce al nono giro di lancette grazie al mischione d’area di rigore su calcio d’angolo che regala a Miraglia la gioia del goal.
Non c’è tempo per esultare che Maisto, poco dopo, chiude subito i discorsi in chiave risultato piazzando la sfera nell’angolino più basso per abbassare le pretese avversarie e mettere in cassaforte la vittoria.
La restante parte della gara è solo una formale pratica da gestire per gli ospiti della Virtus Liburia. Si deve solo segnalare per onor di cronaca il fortunoso e bel goal di Maisto che, nel tentativo di cercare un cross nel cuore dell’area, riesce a pennellare una traiettoria insidiosa che beffa Granata sul secondo palo per la sua doppietta personale e il definitivo 5-1.

Il tabellino:
Viribus Somma – Virtus Liburia 1-5
V Somma: Menna, Lo Sapio, D’Auria (40’pt Nazzaro), Secondulfo (24’pt D’Avino), Caporaso, Miraglia, Nevola (24’pt Esposito) , Germiglio, Borrelli (29’st Marione), Bocchino, Ascione (30’st Polise). Altri: Tarantello, Orefice All: Raia
V. Liburia: Granata, Davide(21’st Di Finizio), Capasso (3’st Silvestro), Abdullai (34’st Gentile), Raimondo, Miralilia, Maisto (29’st Cristiano), Iannotti, Francese, Barbato, Garofalo (3’st Cesarone). Altri: Di Fiore TessitoreAll: Cottuno Raffaele
Marcatori: 13’pt Garofalo, 32’e 37pt Francese, 9’st Miraglia, 11’st e 26’st Maisto
Amm: Capasso, Polise, Bocchino
Esp: 13’pt Lo Sapio per fallo ultimo uomo
Rec: PT 2 ST 7
Arbitro: Angiuono di Avellino

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close
Close