Cronaca

Saviano – Duplice omicidio: la ricostruzione in un video

Il racconto delle ultime ore di vita di Francesco Tafuro e Domenico Liguori, sarebbe nelle immagini di un video diffuso dai carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. Una sequenza temporale che sarebbe stata ricostruita dai militari, grazie ai filmati di alcune telecamere presenti lungo il tragitto che sarebbe stato percorso dalle vittime e dai presunti responsabili.

Dall’incontro presso l’agenzia di scommesse, probabilmente per fissare l’appuntamento, alla ricostruzione dei particolari della vicenda, fino al luogo isolato. Uno scooter fa da battistrada, seguita dalla macchina di Tafuro e Liguori, poi al passaggio ad un incrocio, si nota un’ auto che si accoda, fino a giungere nella strada di campagna dove arrivano le due auto e lo scooter. Una telecamera di un sistema di videosorveglianza posizionata nei pressi, mette in risalto le manovre dei mezzi, i fari che si spengono e i bagliori che squarciano il buio, luci che sarebbero stati generati dagli spari. Una sequenza filmata raccolta dai militari della Compagnia di Nola, che avrebbe definito la ricostruzione della dinamica del duplice omicidio.

Per il delitto dei due trentenni risultano indagate tre persone, Domenico Altieri, Eugenio D’Atri e Nicola Zucaro. L’accusa è di concorso nel duplice omicidio. Per loro il Gip del Tribunale di Nola ha disposto la custodia cautelare in carcere. Il movente sarebbe riconducibile ad un forte debito di gioco contratto da D’Atri nei confronti di Tafuro e Liguori, gestori dell’agenzia di scommesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto