PromozioneVN Calcio

Viribus Somma – arriva la vittoria per 2-0 contro il Gladiator

Un goal per tempo e la consegna della prima vittoria del 2018 alla squadra di mister Raia

Un’epifania ricca per la Viribus Somma. Nella calza di mister Raia i primi 3 punti dell’anno nuovo per iniziare alla grande il girone di ritorno. Dopo l’ultimo successo con il Vico arriva quello con Il Gladiator per 2-0 grazie alle reti, una per tempo, di Borrelli e D’Avino.

Parte bene la gara della Viribus Somma che cerca subito la via del goal, poco prima del quarto d’ora, ma non riesce a sbloccarla D’Avino quando, sullo svarione dell’avversario, la poca destrezza sotto porta lascia partire a lato il pallone. La tenacia premia i padroni di casa che grazie alla magia dal limite di Borrelli riescono a sbloccare la gara: stop e tiro di prima per vedere la sfera insaccarsi alle spalle di Ciontoli con il meritato vantaggio della Viribus Somma. Ancora un’occasione per il numero 9 al 20’ ma il suo colpo di testa è neutralizzato in due tempi da Ciontoli che con difficoltà interviene sulla chiara occasione da rete. La prima incursione del Gladiator arriva dalla distanza: De Siato, sugli sviluppi di un calcio di punizione, pur avendo inquadrato lo specchio della porta non carica bene il tiro e la debole esecuzione facilita la lettura di Menna.
Alla mezz’ora si intensifica il pressing del Gladiator che prova a sfruttare un doppio svarione difensivo nella retroguardia della Viribus Somma ma Picozzi in entrambe le occasioni sfiora il pari e consegna così le chiavi del risultato del primo tempo ai padroni di casa per il momentaneo 1-0.

La seconda frazione di gioco si riapre con le emozioni. Le inutili manovre offensive del Gladiator consegnano facili contropiedi alla Viribus Somma come al quarto d’ora quando solo l’intervento di Centola in due tempi salva i propri compagni dopo che Germoglio, al servizio per il solitario Borrelli, ha preferito la soluzione personale. Il raddoppio è nell’aria ma la poca precisione di D’Avino in un primo momento ha la meglio. Sull’ennesimo contropiede e a tu per tu con il portiere in uscita il numero 11 si lascia ipnotizzare calciando male e dritto sull’avversario. Poco male per l’attaccante che riuscirà a rifarsi pochi minuti dopo. Il solito contropiede porta il neo entrato Ascione a servire un filtrante preciso per D’Avino che, al secondo tentativo, non sbaglia e sigla il 2-0 per la gioia dei suoi compagni. Nel finale potrebbe riaprirsi la gara a pochi secondi dal triplice fischio: l’incomprensione tra difensore e portiere della Viribus Somma regala un calcio di punizione agli ospiti che non fanno tesoro dell’occasione sciupando il servizio senza trovare il 2-1 e chiudendo così la gara sul doppio vantaggio per i padroni di casa.

Il tabellino:
Viribus Somma Gladiator 2-0
V Somma: Menna, Lo Sapio, D’Ascia (36’st Caporaso), Orefice, Miraglia, Acampora, Verala (45’st Esposito), Germoglio, Borrelli (22’st Ascone), Bocchino (33’st Secondulfo), D’Avino (42’st Nazzaro). Altri:Caserta, Tomasino. All: Carmine Raia
Gladiator: Ciontoli, Botta, Lombardi, De Siato (22’st Gallo), Silvestro, Scippa, Picozzi, Gelotto, Errico (20’st Barra), Aprea (1’st Iodice), Masella. Altri: Ruggiero, Di Vico, Valentino, Barneso. All: Motta Michele
Marcatori 15’pt Borriello 29’st D’Avino
Amm: Germoglio, Silvestro, Masella, Gallo
Rec: PT 1 ST 5
Arbitro: Sig. Andolfi di Ercolano

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close