VN Cultura

Unitas – Grande successo a Nola per la quarta edizione del progetto ‘Adotta l’Ospedale’

Grande successo al Teatro Umberto di Nola lunedì 5 gennaio per il quarto appuntamento con il progetto ‘Adotta l’Ospedale’, promosso dall’associazione socio-culturale e di volontariato Unitas con il solo scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza – sotto forma di macchinari – all’Ospedale Santa Maria della Pietà.

Oltre cinquecento persone, con la loro presenza, hanno manifestato piena gratitudine e il loro riconoscimento per un’iniziativa che da anni riesce ad espletare la propria missione in maniera brillante: “E’ stato emozionante vedere il teatro pieno – le parole di Maria Nunziata, presidente Unitas –, questo dimostra la fiducia che le persone ripongono nella nostra associazione. Noi cerchiamo sempre di migliorare, e riscuotere ogni anno successo ci rende ancor più fieri di quello che facciamo per il nostro territorio. Il progetto esprime la volontà di migliorare il territorio partendo dalle fondamenta, dall’esigenza dell’utenza, senza doppi fini. Lo slogan “la felicità è reale solo se condivisa” è un chiaro messaggio lanciato in un periodo di forte crisi per dire a tutti che insieme, collaborando, cooperando si possono raggiungere grandi obiettivi. L’auspicio – conclude – è che il successo di quest’anno possa ripetersi anche in futuro”.

“Serata in casa Unitas” – così è stato denominato lo spettacolo – è stato impreziosito dalla presenza del comico napoletano Maurizio Casagrande, dell’artista locale Arturo Sepe e del gruppo Scacciapensieri. Poco più di due ore in cui non sono mancate risate, allegria, attimi di riflessioni e profonda commozione nel ricordo di Pino Daniele.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close