EventiVN Cultura

Torre Annunziata – “Nerone e le imperatrici” animano la Villa di Poppea

Testo e Regia di Rosario Sparno per “Nerone e le imperatrici”, con cast di pregio a scandire i tempi della serata che, attraverso l’arte, veste di luci nuove la Villa di Poppea, prestigioso sito degli Scavi di Oplontis. Un progetto ad ampio respiro, quello di Campania by night, archeologica sotto le stelle, finanziato dalla Regione Campania, promosso ed organizzato dalla Scabec, società Campana Beni culturali, che in collaborazione con il Parco Archeologico di Pompei, il Comune di Torre Annunziata e “Le-Nuvole, casa del contemporaneo” ha promosso il ciclo aperture serali presso gli scavi dell’antica città Romana.

Lo spettacolo come elemento trainante, con cornice che esula dal contesto di sfondo diventando protagonista, con la riscoperta, in chiave originale e particolare, di uno dei più affascinanti siti dell’area archeologica vesuviana. Danza, musica, recitazione per trasportare il pubblico nella storia, per raccontare il passato, per raccontare un possibile futuro diverso, fatto di luoghi e memoria che vivono e rivivono, nell’interazione con le più diverse forme di espressione artistica.

Articoli correlati

Close