VN Cultura

Torino – Unesco: la rete in viaggio verso Baku. Riconoscimento a dicembre.

Una giornata positiva che ha rappresentato un altro passo in avanti verso il riconoscimento di bene immateriale dell’umanita’. Nola, Palmi, Sassari e Viterbo continuano il cammino comune della Rete delle Grandi macchine a spalla. Torino crocevia fondamentale di quattro comunita’ che si sono aperte ad una sinergia comune tessuta sulla singole tradizioni popolari, e su uno scambio culturale che si e’ rafforzato nel tempo. Per un traguardo che si intravede si lascia alle spalle  mesi di lavoro, di incontri, di difficolta’, affrontati dalla paziente opera tessitrice di Patrizia Nardi.

Nello stand della Regione Calabria i sindaci delle comunita’ si sono confrontati ed hanno pianificato una manifestazione comune dopo l’avvenuto riconoscimento che sara’ conferito a Baku in Azerbaijgian.

Nola e la sua folta delegazione, ha colorato di simpatia lo stand calabro. La  citta’ si prepara a vivere la prossima festa nella consapevolezza di trovarsi ad una svolta storica. La Fondazione sara’ chiamata a indicare il nuovo cammino gia’ dalla prossima assegnazione che avverra’ con i criteri dettati dal nuovo regolamento.

Tags

Articoli correlati

Close