Lega ProVN CalcioVN Sport

Supercoppa Lega Pro Prima Div. – Pari per l'Avellino al Partenio, serve l'impresa in Sicilia

Avellino-Trapani 1-1 (Fabbro (A) 5′; Madonia (T) 43′ (r))

L’andata al Partenio della Supercoppa di Prima Divisione tra Avellino e Trapani finisce 1-1. L’Avellino va in vantaggio al 4’ con la rete di Fabbro abile a svettare in area di rigore trapenese su calcio d’angolo. Il Trapani non resta a guardare: al 16’ una bella combinazione Daì-Pacilli libera Madonia che colpisce il palo. Al 38’ Fumagalli si supera e compie il doppio miracolo prima su Tedesco e poi su Mancosu da posizione ravvicinata. La doppia azione sfumata è solo il preludio della rete trapanese, che arriva al 44’ su rigore realizzato da Madonia. Termina così la prima frazione con le squadre ferme sul risultato di parità. Il secondo tempo parte con toni bassi. Al 22’ l’Avellino va vicino al raddoppio, impegnando per ben due volte l’estremo difenosre granata. Al 24’ Fumagalli salva su Pacilli. Al 37’ bella azione per gli ospiti che sull’asse Mancosu-Gambino si rendono pericolosi. La partita di fatto si chiude qui, con l’Avellino incapace di sfuttare il fattore campo. Ora sarà determinante per gli irpini la gara di ritorno al “Provinciale”.

 

AVELLINO: Fumagalli, Zappacosta, Bittante, Massimo (D’Angelo 90′), Fabbro, Giosa, De Angelis (Bariti 70′), Arini, Zigoni, Castaldo, Angiulli (Herrera 70′). All. Rastelli. In panchina: Orlandi, Zullo, Catania, Millesi.
TRAPANI : Morello, Priola, Daì, Pagliarulo, Filippi, Giordano (Caccetta 60′), Pacilli, Spinelli (Pirrone 66′), Tedesco, Madonia (Gambino 73′), Mancosu. All. Boscaglia. In panchina: Dolenti, Manuguerra, Lo Bue, Cucchiara.
ARBITRO: Riccardo Ros della sezione di Pordenone. ASSISTENTI: Lorenzo Gori della sezione di  Arezzo e Nicola Favia della sezione di Bari.

Tags

Articoli correlati

Close