Cronaca

Somma Vesuviana – Tentano di far saltare un Postamat con bombole di gas: arrestati in tre

Hanno tentato di far saltare un Postamat con due bombole di gas: è la trovata di Salvatore Romano e Ciro Amodio, 53enni di Napoli, e Onofrio Carbone, 57enne di Melito, arrestati per tentato furto dai Carabinieri di Castello di Cisterna. I tre, tutti già noti alle forze dell’ordine, hanno tentato di forzare lo sportello Postamat degli uffici delle Poste del comune vesuviano grazie all’ausilio di due bombole di gas, collegate tra di loro grazie ad un dispositivo artigianale.
I delinquenti sono stati fermati a Somma Vesuviana lungo Corso Italia, mentre tentavano la fuga su una Dacia Duster ed una Fiat Uno, quest’ultima rubata il giorno precedente a Nola; bloccati e sottoposti a perquisizione, sono stati trovato in possesso di arnesi da scasso, tre passamontagna e 4 ricetrasmittenti.

Ora i tre sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close