Cronaca

Somma Vesuviana – Carenze igienico-sanitarie: corpo forestale sequestra locale per ristorazione

Per carenze igienico sanitarie è stato chiuso un locale per ristorazione a Somma Vesuviana. L’azione è stata coordinata dalla Procura di Nola ed eseguita dagli agenti del Corpo della Forestale dello Stato, e da personale dell’Asl. I controlli eseguiti sona nati a seguito di numerosi esposti circa i locali abusivi che spesso sono utilizzati in pessime condizioni igieniche per organizzare eventi o fornire quotidianamente servizi di ristorazione.

Gli agenti hanno rilevato che i frigoriferi nei quali erano situate le bevande in vendita ai clienti del pub, erano spenti, e non garantivano la regolare conservazione di bibite e succhi confezionati. i banchi e le attrezzature erano risultavano sporchi.

Inoltre sono stati riscontrati numerosi alimenti scaduti all’interno del locale cucina pronti per essere somministrati agli ignari clienti.

Alla fine sono scattati i sigilli al locale e la denuncia all’amministratore.

Tags

Articoli correlati

Close