EccellenzaVN Calcio

Solofra – Debacle interna contro il Valdiano

Avellinesi travolti 3-0, continua la rincorsa all'Agropoli dei cilentani

Il Valdiano ritrova i tre punti. A farne le spese è il Solofra, la formazione avellinese non riesce a sfruttare il fattore campo venendo sconfitta con il punteggio di 3-0.

Troppo Valdiano per il Solofra che non ha iniziato male il match: nelle prime battute della sfida dalla fascia destra il numero tre fa partire un lungo cross verso il secondo palo, Rapolo di prima intenzione calcia col sinistro ma il pallone si spegne sul fondo.

Gli ospiti rispondono presente, prima da fuori area con un calcio velenoso del capitano Farano, poi con l’azione che ha portato al vantaggio: una serie di rimpalli favorisce Farano il quale con un bel suggerimento serve Achille Aracri, il classe ’94 a tu per tu con il portiere non sbaglia.

Il Valdiano raddoppia sul finale di tempo: palla messa fuori dalla difesa sugli sviluppi di una punizione,  la sfera arriva sui piedi di Della Femina che calcia da distanza siderale, il portiere casalingo De Luca si esibisce in una goffa parata che premia Trimarco il quale realizza in totale scioltezza.

Il secondo tempo non cambia canovaccio, l’unico squillo del Solofra avviene nei primi minuti della ripresa quando Di Zenzo, pescato sulla destra da un lancio illuminante, la mette di prima al centro verso Santucci, il numero nove è davvero sfortunato trovando sulla sua strada prima Robertiello e poi il palo a negare la gioia del gol.

Gli ospiti non si lasciano intimorire gestendo la partita e contenendo gli avversari, colpendoli nel momento di maggiore vulnerabilità. Al 33’ della ripresa Aracri approfitta di una grave disattenzione difensiva dei gialloblu, ruba palla e si fionda verso la porta; Arzeo, in area di rigore, stende l’autore del primo gol di giornata. Per il signor Russo non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta ancora Trimarco che realizza così la sua personale doppietta.

I restanti minuti di gioco scorrono senza sussulti. Al triplice fischio del signor Russo della sezione di Salerno il punteggio è di tre a zero

Tags

Articoli correlati

Close