Girone HSerie DVN Calcio

Solo un pareggio tra Campania e Gladiator

CTL CAMPANIA – GLADIATOR  0 – 0

Il Campania pareggia a reti inviolate contro il Gladiator, seconda forza del campionato: al ‘Barassi’, però, sono i ‘guerrieri’ di mister Campana che avrebbero meritato di vincere alla luce di quanto fatto vedere sul campo. Compagine napoletana ancora una volta penalizzata dalle ‘porte chiuse’, Campana sceglie Carnicelli come partner d’attacco del più giovane dei due Di Matteo, esterni alti giocano Narciso e Puca. Poco dopo il quarto d’ora Bosco serve Carnicelli che si gira e tira, palla a lato. Sul fronte opposto ci prova Gatta dalla distanza, botta alta. Al 21’ occasionissima per i padroni di casa: Carnicelli fa la sponda per Di Matteo II che da due passi calcia a botta sicura, Maiellaro è strepitoso nella respinta. E’ il Campania che fa la partita con una manovra agile che porta alle conclusioni dalla media distanza: il rasoterra di Di Matteo finisce sul fondo, quello di Lopetrone bloccato a terra dal portiere nerazzurro. Nel finale di tempo destro al volo di Di Matteo, sfera sopra la traversa. Nella ripresa aumenta il vento, ma non cambia il leit-motiv della gara: al 17’ il diagonale di Carnicelli sfiora il palo. L’attaccante esce per far posto a Trematerra. Punizione di Manzo, palla a lato. Al 20’ per poco il vento non gioca un brutto scherzo ai padroni di casa: lancio innocuo dalle retrovie fin dentro l’area napoletana, la palla viene rallentata da un improvvisa folata, testa di Del Sorbo, Vigliotti è attento e para in due tempi. Sarà questa l’unica incursione offensiva nerazzurra per tutti e 90’: lo zero a zero finale è un risultato prezioso soprattutto per gli ospiti.

CTL CAMPANIA: Vigliotti, Pellini, Bosco, Lopetrone, Baratto, Cavallini, Narciso, Di Palma, Di Matteo II, Carnicelli (18’ st Trematerra), Puca. A disp.: Lia, Russo I, Sommella, Natale, Russo II, Di Matteo I. All.: Campana.

GLADIATOR: Maiellaro, Pastore, Viglietti, Gatta, Borrelli, Terracciano, Longo (10’ st Bizzarro), Di Pietro (30’ st Tortora), Del
Sorbo, Manzo, Leone. A disp.: Voli, Franchini, Schettino, Bonavolontà, Criscuolo. All.: D’Antò (Squillante squalificato).
ARBITRO: Capraro di Cassino.
NOTE: partita giocata a porte chiuse. Ammoniti Lopetrone, Di Palma, Carnicelli, Manzo, Leone. Angoli 5-5. Rec.: 1’ pt, 4’ st.

 

(foto vocesport.it)

Tags

Articoli correlati

Close