Girone ISerie DVN CalcioVN Sport

Serie D – Il Roccella conquista il derby contro la Gioiese

Scoppiettante affermazione esterna per il Roccella che, dopo due sconfitte consecutive, agguanta tre punti nel derby con la Gioiese nell’inedita cornice della Quarta Divisione.

Prime fasi di studio ed è un rigore a scardinare gli equilibri fra le due formazioni: al 19’, Cavallina di Parma assegna ai padroni di casa un rigore che Crucitti insacca senza tanti complimenti. Alla mezz’ora padroni di casa ancora pericolosi con un tiro di Manfrè deviato da Coluccio, Legrottaglie riesce comunque a parare. Il duplice fischio arbitrale accompagna le squadre negli spogliatoi, primo tempo dove non si è creato bel gioco e Gioiese legittimamente in vantaggio.

Alla ripresa delle ostilità, la Gioiese continua a proporsi in avanti ma è il Roccella a raggiungere, quasi inaspettatamente, il pareggio: Dorato è abile, al minuto 58, a ribadire in rete una percussione di Carbone sulla sinistra. Gli ospiti, rinfrancati dal pari, piazzano un terribile uno-due: al 61’ è Coluccio ad insaccare la sfera a seguito di un calcio d’angolo velenoso battuto da Criniti. Il vantaggio non ridimensiona minimamente gli amaranto che continuano a gettarsi in avanti con vigore: al 64’ arriva il rigore per tocco di mano di Saccà, dal dischetto Criniti è letale e spiazza Panuccio regalando ai suoi il provvisorio 3 ad 1. Le ripetute proiezioni offensive stordiscono i padroni di casa, che riescono a proporsi dalle parti di Legrottaglie solo nei minuti finali; su calcio piazzato arriva il 2 a 3 ad opera di Crucitti. Su tale punteggio arriva il triplice fischio arbitrale che determina la fine della gara.

Tre punti meritati dal Roccella grazie ad una seconda frazione vigorosa dettata dalla rabbia e dalla determinazione; Gioiese rimandata: nonostante il vantaggio della prima frazione, ha sofferto ed ha perso dimostrandosi totalmente in balìa degli avversari.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Rispondi

Close