Senza categoriaSerie DVN Calcio

Serie D Girone H – prima di campionato e derby pugliesi

Nardò-Altamura 1-2 e Taranto-Bitonto 1-1 tra conferme e sorprese

Chiudono la prima giornata del girone H di serie D le sfide tra Nardò-Altamura e Taranto Bitonto, due derby pugliesi ricchi di emozioni.

Riparte come aveva terminato la scorsa stagione il Nardò. Dal pesante 2-0 dell’ultima giornata alla sconfitta per 2-1 nell’esordio stagionale 2018/2019. Il vantaggio è ospite ed arriva appena dopo 9′ giri di lancette: Guadalupi è abile a tagliare il campo e a pescare con un lancio in diagonale Leonetti, il giocatore del Team Altamura è bravo nell’anticipare Benvenga e battere Mirarco per l’1-0. Poco prima del riposo il pareggio: al 43′ Scarano pecca nell’uscita e poi ingenuamente stende Bolognese in area garantendo un calcio di rigore per il Nardò che Molinari trasforma facilmente per chiudere la prima frazione sul’1-1.
E’ nella ripresa che però si decidono le sorti del match: il lancio di Guadalupi per Gagliardi trova Mirarco in uscita che salva il risultato ma la sfera carambola su Aquaro che sfortunato manda la palla nella propria rete.

Nell’altro derby pugliese il Bitonto compie l’impresa strappando un preziosissimo pareggio allo ‘Iacovone’ di Taranto. Il vantaggio immediato dei padroni di casa sembrava aver incanalato sulla dritta via la prima di campionato quando Favetta su azione di calcio d’angolo battuto da Marsili, riesce a battere il portiere ospite per il momentaneo 1-0. Ma nella ripresa, sempre sugli sviluppi di un corner un batti e ribatti in area di rigore favorisce Turitto che, beffa l’estremo difensore rossoblu scaricando il pallone in rete per l’1-1 finale.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close