Girone ISerie DVN Calcio

Serie D – Agropoli corsaro, battuto il Due Torri per 2 a 0

Segnali di crescita per l’Agropoli: la formazione allenata da mister Pirozzi fa bottino pieno in Sicilia e contro il Due Torri sfata il tabù isolano. Una trasferta resa insidiosa anche dal fattore psicologico: negli ultimi due anni, i match in terra sicula avevano concesso pochissimi punti ai delfini che al pronti via rischiano di passare in svantaggio, solo la traversa, al 5’, separa Puntoriere dal gol. La risposta agropolitana arriva al 15’: Amendola crossa per Alfano che spedisce alto sopra la traversa. Ancora ospiti al 23’: Tiscione serve Berretti la cui conclusione scheggia il montante alto della porta difesa da Ingrassia. Prima del riposo c’è spazio per Puntoriere: la conclusione dell’attaccante, al minuti 38, viene prontamente deviata in corner; dagli sviluppi dello stesso irrompe Pitarresi che calcia a fil di palo sulla sinistra del portiere.

La ripresa si apre col Due Torri determinato a raggiungere il vantaggio: come nel primo tempo, è la traversa ad opporsi e il tiro di Pitarresi, al 60’, viene stoppato dal legno. Nel momento di massimo sforzo per i locali, arriva il vantaggio dell’Agropoli: Tiscione si invola verso la porta e batte con un preciso tiro angolato Ingrassia, al minuto 70’. Il Due Torri accusa il colpo, mentre gli azzurri provano ad addormentare la partita: in una fase di stanca, arriva il raddoppio su rigore con Ragosta, azione che, di fatto, chiude la partita.

Tre punti di vitale importanza per l’Agropoli, che si rilancia al settimo posto nel Girone I. Due Torri fermo al nono posto a causa di una sconfitta che lascia l’amaro in bocca.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Rispondi

Close