Politica

Scafati – "scontro" per convocazione consiglio comunale

E’ scontro tra il Popolo della libertà e Fratelli d’Italia a Scafati per la convocazione di un consiglio comunale monotematico domani mattina. Sale la temperatura della campagna elettorale.

All’ordine del giorno l’applicazione di una variazione urbanistica, per il centro commerciale del consorzio Investire Futuro, di cui fa parte il coordinatore di Fratelli d’Italia, Mario Santocchio. Una frattura tutta interna al centro destra con il sindaco uscente Aliberti contrario per motivi di ordine commerciale e morale.

Mentre Fratelli d’Italia punta il dito contro un utilizzo incongruo della macchina comunale e parla di emergenza democratica. Dicendosi pronto a sollecitare l’intervento del prefetto per vigilare sulla gestione Aliberti e denunciando attraverso Santocchio candidature anomale. L’argomento tiene banco anche nel centro sinistra, scettico Michele Raviotta, candidato sindaco del Cotucit, contrari all’apertura di un nuovo centro commerciale Vittorio D’Alessandro del Partito democratico, Eugenio Panella del Movimento Cinque Stelle, Carlo Marchesano di Fare Italia e Marco Esposito di Scafati Città viva.

A sette giorni dalle elezioni è tutti contro tutti a Scafati; aumentano gli appuntamenti in agenda per i candidati a sindaco, si svuota di contenuti la campagna elettorale. Mentre restano in attesa di risposte gli operatori socio sanitari del Piano di zona, da otto mesi senza regolare stipendio.

Tags

Articoli correlati

Close