Cronaca

Scafati – Farmacia Ospedaliera e Territoriale: approvato progetto preliminare per adeguamento locali

Il Direttore Generale ha adottato la delibera di approvazione del progetto preliminare per i lavori di adeguamento funzionale e impiantistico dei locali da destinare alla Farmacia Ospedaliera e Territoriale, all’interno del p.o. di Scafati.

I locali oggetto dei lavori sono ubicati al piano terra del corpo F del nosocomio, dove già esisteva la sola farmacia ospedaliera.

La scelta di allocare entrambi i servizi –quello ospedaliero e quello territoriale del Distretto- consentirà di ottimizzare l’utilizzazione degli spazi interni, agevolare il carico e lo scarico dei farmaci e delle merci, e facilitare l’accesso dall’esterno degli utenti, garantendo celerità nella distribuzione dei farmaci sia all’interno dell’ospedale che ai cittadini.

L’importo dei lavori ammonta a complessivi 380.000 euro.

Il Direttore Generale ha visionato ed approvato il progetto presentato dalla Funzione Attività Tecniche e Manutentive, composto da relazione tecnica, quadro economico, planimetria stato di fatto e planimetria.

Nello stesso atto, il Direttore Generale ha dato mandato alla Funzione Tecnico Manutentiva di presentare all’Autorità Giudiziaria apposita istanza di dissequestro dell’area interessata dai lavori. Tale area, infatti, fu sottoposta a sequestro giudiziario a seguito di ispezione dei Nas di Salerno del 29 aprile del 2011, all’indomani del tragico decesso di una paziente in gravidanza.  Nell’ordinanza di Sequestro i Nas di Salerno ritennero i locali in questione inadeguati al mantenimento ed alla conservazione dei farmaci per carenze igienico-sanitarie, strutturali, impiantistiche, e per l’assenza di attrezzature idonee a svolgere il Servizio Farmaceutico.

Tags

Articoli correlati

Close