Politica

Scafati – Dopo la proclamazione degli eletti si attende il varo della Giunta del governo Aliberti bis

Sabato mattina potrebbe essere ufficializzato l’esecutivo Aliberti. Secondo alcune indiscrezioni, Antonio Fogliame, sarà il nuovo presidente del consiglio comunale. Cresce intanto l’attesa per la prima assise del governo Aliberti bis, che dovrebbe tenersi nella prima metà di luglio.

Il sindaco sta definendo gli ultimi dettagli, per il varo della giunta a sette. Ancora incerte le deleghe e i ruoli nelle società partecipate.

Proclamati i consiglieri comunali è partito il toto nomine. I nomi circolati con insistenza a giugno, e smentiti con una nota da Aliberti, sono stati quelli di Pasquale Coppola, il più votato con 840 voti, al quale spetterebbe la presidenza del consiglio comunale, e di Giancarlo Fele, che si è assicurato 692 preferenze, nel ruolo di vicesindaco. Diverse le presenze femminili. Si parla di assessorato infatti per due donne,Carmela Berritto, componente del Cda di Scafati solidale e l’avvocato Brigida Marra, impegnata da anni a curare le vicende legali dell’ente.

Espedito De Marino, invece, che non è riuscito a entrare in consiglio, nonostante i 246 voti incassati, potrebbe andare la presidenza di Scafati solidale.

Le opposizioni intanto promettono battaglia, prefiggendosi come unico obiettivo quello di dare risposte ai cittadini. Questo il messaggio ripetuto a tamburo battente da Cristoforo Salvati di Fratelli d’Italia e Michele Raviotta del Cotucit.

 

Tags

Articoli correlati

Close