Girone HSerie DVN CalcioVN Sport

Scafatese – La Cavese cala il poker ed inguaia i canarini

La Scafatese esce con le ossa rotte dallo stadio 28 Settembre 1943: i metelliani, nella gara valevole per la settima giornata di quarta divisione, calano il poker ponendo fine all’imbattibilità interna dei canarini.

Gara contratta nei primi frangenti: le due formazioni attraversano fasi di studio che ostacolano il gioco tecnico e forniscono uno spettacolo soporifero. Prima azione pericolosa, griffata dal padroni di casa, al 20’: Evacuo prende il tempo all’estremo difensore ospite, sulla respinta si avventa Esposito la cui conclusione termina alta. A ridosso della mezz’ora, la Cavese si risveglia: Marzullo e per due volte De Rosa trovano vigile Gallo, estremo difensore gialloblu. Proprio quando la gara si avviava mestamente all’intervallo, arriva il vantaggio degli ospiti: il disimpegno di Varchetta si tramuta in assist per De Rosa che buca le maglie della difesa avversaria, salta il portiere e corona con la prima segnatura di giornata la sua sgroppata.

Nella ripresa mister Esposito puntella l’attacco con l’ingresso di Polverino, ma è la Cavese a segnare il raddoppio al 60’:  De Rosa giunge al contatto in area con Abate, ne scaturisce un penalty che lo stesso attaccante insacca formalizzando la doppietta di giornata. Nel giro di pochi minuti, gli ospiti dilagano con Picascia, autore di una fantastica conclusione che segna, inesorabilmente, la deriva della gara. Le fasi finali hanno ben poco da raccontare: con i padroni di casa mentalmente sotto la doccia, la Cavese ha la possibilità di aumentare il passivo ed arriva, puntuale, l’hattrick di De Rosa che al minuto 80 corona una giornata ad alto indice di letalità.
Punteggio finale impietoso che la dice lunga sulle differenti ambizioni delle due compagini: la Cavese torna a soggiornare nei quartieri d’alta classifica (confermandosi regina di gol realizzati) mentre la Scafatese brancola, solitaria, al terz’ultimo posto.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close