EccellenzaVN Calcio

Savoia verso la matematica promozione – Battuta anche la Puteolana

SAVOIA – Diventa solo una questione di statistica e record da battere il percorso del Savoia verso la Serie D, nel momento in cui solo la matematica racconta una storia poco diversa, storia che parla di dominio totale su un girone con avversari di spessore, domati dalla formazione di mister Fabiano dominatrice indiscussa di stagione.

Ultima in ordine di graduatoria la Puteolana, quarta forza del campionato, in gara per buona parte della prima frazione di gioco, prima dello svantaggio che porta la firma di Caso Naturale. In un primo tempo di grande equilibrio viene fuori la qualità del singolo nella capacità di sfruttare, ed ottenere massimo risultato, dall’unica sbavatura della retroguardia avversaria.

Cresce in dinamicità il confronto nella ripresa, Puteoloana a caccia del pari si fa pericolosa prima con Carotenuto, poi con Mariani. Una reazione che desta però dal torpore gli ospiti che tornano a guadagnare campo, sfiorando il raddoppio già al 67esimo con Esposito, 2 a 0 negato dalla trasversale.

Ma sono solo le prove tecniche per il gol che arriva appena un minuto dopo, a Di Paola il compito di mettere in cassaforte i 3 punti, perfetto nella scelta di tempo che vale di testa il doppio vantaggio Savoia.

Non si fa attendere la reazione di una mai doma puteolana che porta anche ad accorciare le distanze al 83esimo con Carotenuto, una perla quella del terminale locale che raccoglie gli applausi del Domenico Conte, che deve però arrendersi alla prima della classe.

Gestione per gli ospiti del vantaggio in superiorità numerica nel finale, per l’espulsione di Pappagoda. Al rientro tra le mura amiche, atteso per la prossima settimana, i possibili festeggiamenti per la conquistata serie D.

Articoli correlati

Close