Girone ISerie DVN Sport

Savoia – Trasferta con il Comprensorio Montalto, Oplontini ad un passo dalla promozione

Sono solo tre i punti che separano il Savoia dal raggiungimento dell’obiettivo prefissato ad inizio stagione. Vincendo domani contro il Comprensorio Montalto, gli oplontini conquisterebbero la promozione diretta con tre giornate d’anticipo a conclusione di una cavalcata lunga ed estenuante resa avvincente dalla sorpresa Akragas, compagine siciliana ormai rassegnata a giocarsi nella lotteria dei play-off le proprie chance di promozione. Peccato che l’adrenalina e l’enfasi che da giorni si respira in città ed attorno alla squadra biancoscudata sia stata intaccata dalla decisione del Comitato Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive che, su invito dell’Osservatorio Nazionale, ha deciso infatti di vietare ai tifosi oplontini la trasferta in terra cosentina, considerata a forte rischio anche in virtù della concomitante sfida tra Cosenza ed Aprilia. Allo stadio ‘Romolo di Magro’ ci sarà dunque spazio solo per i supporters di fede biancazzurra ma il club di Torre Annunziata, attraverso le parole del capitano Francesco Scarpa, ha avuto comunque modo di consolare i propri tifosi promettendo loro la conquista della promozione ed invitandoli ad accogliere la squadra al rientro in città, per festeggiare insieme un traguardo che manca al Savoia da ben 13 anni. Dopo l’allenamento di rifinitura sostenuto in mattinata, la squadra capeggiata da mister Feola è partita nel pomeriggio alla volta della Calabria orfana dell’infortunato Alessio Gargiulo, che a centrocampo sarà sostituito con ogni probabilità dal giovane Esposito. Il Comprensorio Montalto è forse l’avversario peggiore che gli oplontini avrebbero potuto incontrare in questa fase cruciale della stagione. Tranquillo ma non del tutto sicuro di raggiungere la salvezza, il Montalto ha costruito in casa le proprie fortune, raccogliendo ben 26 dei 37 punti ottenuti e perdendo tra le mura amiche solo lo scorso gennaio contro la Battipagliese. Una gara dall’alto tasso di difficoltà, l’ultimo ostacolo che il Savoia intende superare prima di esplodere di gioia per la tanto attesa promozione in Lega Pro.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close