Politica

Saviano – 67° festa della Repubblica: ai giovani neo 18enni in regalo una copia della Costituzione

E’ stata celebrata ieri mattina la 67° festa della Repubblica. Una cerimonia sobria organizzata dalla Presidenza del Consiglio Comunale, che ha visto protagonisti i giovani neo 18enni. Dopo la deposizione di una corona di alloro al monumento ai Caduti in piazza Vittoria, nell’aula consiliare del Comune si è tenuta la cerimonia commemorativa alla presenza dei neo 18enni. A loro infatti, il Presidente del Consiglio Comunale Felice Ambrosino e il Sindaco Carmine Sommese hanno consegnato una copia della Costituzione Italiana e una pergamena ricordo dell’iniziativa. “Ai giovani che oggi sono diventati maggiorenni e più responsabili e che rappresentano il presente e il futuro del nostro paese – ha detto il Presidente del Consiglio Comunale Felice Ambrosino – abbiamo donato una copia della Costituzione affinchè rappresenti per ciascuno di loro la traccia portante da seguire in ogni momento della vita. All’interno della carta costituzione sono sanciti i diritti e i doveri di ciascuno, alle Istituzioni tocca il dovere di attuare tali diritti, i giovani, quelli che oggi sono diventati maggiorenni in particolare, devono rispettare e far rispettare quanto in essa riportata. In questo momento di particolare difficoltà – ha continuato Ambrosino – dobbiamo sentirci più che mai nazione unita e riconoscere come problemi di tutti, quelli che affliggono chi è in difficoltà. Dobbiamo fare nostri i problemi che suscitano nei giovani pesanti interrogativi sul futuro”. Il Sindaco Carmine Sommese, che insieme il Presidente Ambrosino ha consegnato la copia della Costituzione ai 18enni, ha auspicato che “ognuno dei giovani oggi presenti si avvicini alla politica e rappresentare le Istituzioni ad ogni livello e possa raccogliere i frutti dello studio e affermarsi in ogni campo della vita”.

Tags
Close