Girone HSerie DVN CalcioVN Sport

Sarnese – Puglia indigesta, sconfitta per 2-0 con la capolista Gallipoli

La Puglia rimane indigesta per la Sarnese: i granata vengono sconfitti anche a Gallipoli. Mattatore di giornata l’attaccante Tedesco, che prima divora un gol e poi ne segna due. La Sarnese, sin dai primi minuti di gioco, ha concesso pochissimo agli avversari, schierandosi con un ordinato 3-5-2 e chiudendo i rifornimenti sugli esterni di Presicce e Negro per Tedesco. Due distrazioni, al 19′ e al 33′ del secondo tempo, si sono rivelate fatali: due incursioni, una di Presicce e una del subentrato Volpicelli, hanno condannato i granata. Sulla prima è stato lesto al centro Tedesco a siglare il tap-in; sulla seconda Guarro ha atterrato l’esterno, concedendo il rigore poi trasformato dall’attaccante brindisino. Sull’1 a 0 Vitter cambia assetto ai suoi, inserendo Marcucci al fianco di Maggio per provare a scardinare la retroguardia giallorossa. Ma la trazione anteriore tradisce la Sarnese, che subisce diverse volte il contropiede dei padroni di casa e di conseguenza il raddoppio. I granata tornano a bottino vuoto dalla terra salentina, preparandosi al doppio impegno casalingo con Arzanese prima e Fidelis Andria dopo.

Queste le dichiarazioni di mister Vitter a fine gara: “Perdere così fa veramente male. Fino al loro gol la partita l’avevamo fatta noi, pressandoli su ogni pallone e concedendo poco e niente. Credo che l’avevamo preparata bene la partita – prosegue l’allenatore granata – chiudendo loro gli spazi sugli esterni. Purtroppo al primo errore, come al solito, siamo stati puniti. Sarebbe sbagliato – ammette Vitter – parlare sempre di sfortuna. Se abbiamo perso tre gare su tre in trasferta vuol dire che qualcosa da rivedere c’è. Da martedì – conclude il tecnico – penseremo alla sfida con l’Arzanese, contando sui rientri di Esposito e Fontanarosa”.

IL TABELLINO

GALLIPOLI (4-3-3): Costantini, Stranieri, Rotunno, Zaminga, Sportillo, Casalino, Mariano, Puglia (42’st Legari), Negro G. (16’st Volpicelli), Presicce, Tedesco (46’st Negro M). A disposizione: Passeo, Alessandrì, Solidoro, Levanto, Gigante, Riezzo. Allenatore: Volturo

SARNESE (3-5-2): Nobile, Pallonetto (38’st Iovene), Liccardi, Catalano, Guarro, Ianniello, Savarese, Ottobre (28’st Marcucci), Maggio, Di Capua, Di Palma (23’st Cozzolino). A disposizione: Ruocco, Nasti, Nasto, Testa, Grenni, Imparato. Allenatore: Vitter

ARBITRO: Campana di Seregno

RETI: 19’st e 33’st su rig. Tedesco (G)

NOTE: Spettatori 800 circa. Terreno di gioco in erba sintetica, giornata nuvolosa. Ammoniti Ottobre, Pallonetto, Cozzolino, Liccardi, Guarro (S), Casalino, Tedesco (G).

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close