VN Cultura

Sant’Anastasia – Santuario Madonna dell’Arco e Fujenti: pronti per il lunedì in albis

E’ tutto pronto per le celebrazioni della prossima Pasqua di Resurrezione al Santuario di Madonna dell’Arco.

In attesa del giorno più importante, quello del tradizionale pellegrinaggio popolare dei “fujenti” di lunedì 21 aprile, per far sì che tutto proceda nel migliore dei modi, giovedì scorso, nella sala conferenze del Centro Studi Arco, il priore ha incontrato i vari Enti coinvolti ed i volontari per mettere a punto ogni dettaglio dell’organizzazione di lunedì 21, dall’accoglienza al soccorso passando per la sicurezza durante tutto l’arco della giornata.

«Il pellegrinaggio di lunedì prossimo – ha affermato il Priore fra Rosario Carlo Licciardello – deve essere uno spazio di incontro a cui dobbiamo prestare attenzione, particolarmente nel momento in cui pensiamo alla nuova evangelizzazione. Durante l’incontro dei Presidenti delle Associazioni del 15 marzo scorso, ho evidenziato, prendendo spunto dall’Evangelii gaudium di Papa Francesco, che la pietà popolare è autentica espressione dell’azione missionaria del Popolo di Dio. Mi auguro – conclude fra Rosario – che questo pellegrinaggio segni per tutti noi una svolta nella nostra vita e sia vissuto con serenità e tranquillità da parte di tutti i devoti che accorreranno numerosissimi».

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close