Economia

Sant’Anastasia – Marchio qualità per la ricotta di fuscella

La ricotta di fuscella di Sant’Anastasia ha il marchio di qualità. Un marchio denominato “Ricotta di fuscella SAPORE DI CAMPANIA”, che i produttori dovranno richiedere alla Regione Campania.

Il 26 Agosto 2013 la Regione Campania ha, infatti, approvato il disciplinare per la produzione della ricotta di fuscella e recentemente l’assessorato all’agricoltura della Regione Campania ha inviato al Ministero per le politiche agricole alimentari e forestali (MiPAAF), la richiesta di inserire la ricotta di fuscella di Sant’Anastasia nella revisione dell’elenco dei prodotti “agroalimentari tradizionali”.

Il metodo tradizionale di produzione della ricotta di fuscella sarà, quindi, tutelato e sarà impedito l’uso improprio della denominazione, poiché, una volta avvenuta la registrazione, la ricotta di fuscella anastasiana diverrà patrimonio pubblico.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close