PromozioneVN Calcio

San Vitaliano – vittoria per 3-1 nel derby con il Casamarciano

Una doppietta di un super Montagnolo per la prima vittoria del 2018 gialloblu

Il derby lo vince ancora una volta il San Vitaliano. Dopo 5 risultati negativi finalmente la squadra gialloblu, guidata dal neotecnico Ambrosino, riesce a conquistare i primi 3 punti dell’anno nuovo. Sconfitta pesante invece per il Casamarciano che non riesce segnare la continuità di risultati. Al comunale il risultato finale è di 3-1 in favore delle vespette.

Prova subito a sbloccare il risultato il San Vitaliano con l’intervento di Pinchera sugli sviluppi di un calcio di punizione ma il tentativo termina alto di poco sopra la traversa. La sorte sembra favorire i padroni di casa quando un rimpallo regala un corridoio utile a Cutolo per involarsi solo di fronte De Riggi ma il portiere è bravissimo a non lasciarsi intimorire ed in ottima uscita manda la sfera in calcio d’angolo.
Gli ospiti riescono a dare il primo squillo poco prima della mezz’ora quando è Esposito a ritrovarsi a limite una sfera che senza esitazione calcia trovando solo il fondo poco vicino al palo difeso da De Falco.
Un primo tempo poco entusiasmante si chiude così sul parziale di 0-0 quando De Riggi riesce nuovamente a deviare in calcio d’angolo il bel tentativo di Barbuto che a dialogo con il centrocampista si era portato al limite d’area.

La seconda frazione inizia con il botto: l’incursione di Cutolo sulla destra serve palla al centro per Montagnolo che, dopo diversi tentativi, supera la barriera umana posta dal Casamarciano a porta finalmente sull’1-0 il risultato. Il vantaggio galvanizza la squadra gialloblu che trova subito i raddoppio quando sul calcio di punizione di Grenni il palo preso dal centrocampista favorisce l’intervento di Pinchera che grazie al tap in sigla senza problemi il doppio vantaggio. Nonostante il doppio svantaggio Il Casamarciano riesce ad accorciare le distanze quando Esposito dall’out di sinistra serve Della Marca il cui diagonale nel cuore dell’area trafigge De Falco senza problemi. L’episodio che cambierà definitivamente la partita arriverà poco prima della mezz’ora quando De Riggi, pescato dal direttore di gara per una eccessiva reazione nei confronti di Cutolo, termina anzitempo la sua partita lasciando in 10 i propri compagni. Gioco facile dunque per il San Vitaliano che potrà chiudere la gara con la doppietta di Montagnolo. L’ariete gialloblu è fatale in area per il tris delle vespette.
Inutili le finali incursioni granata che potranno solo cercare di accorciare sul 3-2 come quando, sulla punizione di Foglia, Barone serve Addeo che in esecuzione non trova fortuna decretando così il finale di gara sul  3-1

Il Tabellino:
San Vitaliano – Casamarciano 3-1
San Vitaliano De Falco, Formicucci (19’st De Luca), Latella, Grenni, Pinchera (33’stBuccelli), Benedetto, Barbuto, Liguoro, Montagnolo (47’st Valletta), Cutolo (38’st Guarino), Esposito (1’st Molino). Altri: Monda All: Ambrosino
Casamarciano: De Riggi, Aruta (28’ Di Marino), Ambrosino S, Ambrosino F (17’st Provenzano), Barone, Addeo, Della Marca, Ruoppo, Esposito A (39’st Caliendo), Esposito (34’st Foglia) A, Panico. Altri: Granata, Cavezza, Nappi. All: Mascolo
Marcatori: 2’st e35’st Montagnolo, 13’st Pinchera, 17’st Della Marca
Amm: Pinchera, Cutolo, Ambrosino F, Aruta, Panico
Esp: De Riggi per doppia amm
Rec: PT 3 ST 5
Arbitro: Oliva di Nocera Inferiore

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close