PromozioneVN CalcioVN Sport

San Vitaliano – Vittoria di misura contro la neopromossa Sangennarese

Un gol, tre punti: massimo risultato col minimo sforzo per il San Vitaliano Calcio, che inaugura la propria stagione agonistica 2015/16 raccogliendo la massima posta in palio contro i biancorossi di San Gennaro, ripescati ed alla prima apparizione nel secondo campionato regionale.
Pronti via ed è subito Trematerra protagonista: al 10′ il capitano dei locali cade a terra in area ma il signor Diop della sezione di Caserta lascia proseguire il gioco. Sei minuti più tardi il pallino del gioco è ancora appannaggio dei gialloblù, che provano a passare in vantaggio con Rispoli incapace di centrare lo specchio della porta dal cuore dell’area di rigore. La Sangennarese è ordinata, e nonostante gli spaventi in difesa provano ad organizzare sortite degne di nota, riuscendo nel loro intento al minuto 20: Librone ci prova di testa su corner ma la sua torsione a rete è debole, Manfredonia risponde presente. L’ultima emozione del primo tempo si registra al minuto 36, quando Tufano è abile a scattare in profondità anticipando Listo: la sua conclusione si stampa clamorosamente sul primo palo, Rispoli è il primo a raggiungere la sfera ma spara clamorosamente fuori.
Pareggio con gli occhiali che resiste quando l’arbitro fischia l’inizio della ripresa: nessun cambiamento da parte di ambo le panchine ed Esposito prova a dare la scossa al 48′ con il suo destro che termina di poco alto sopra la traversa. Non difetta di mira, invece, il fendente scagliato da Trematerra al 55′: terrificante sinistro che trafigge l’incolpevole Listo e vantaggio San Vitaliano, che corona una parte di gara fatta di supremazia giallo blu, almeno in termini di occasioni-gol. L’ultima mezz’ora vive di fasi di stanca e cambi che incidono poco sulla disputa: Quaranta prova il sinistro a giro al 76′, solo illusione del gol con la sfera che gonfia la parte sbagliata della rete. Può dilagare nel finale il San Vitaliano ma l’egoismo di Rispoli, ad uno dalla fine, getta alle ortiche la potenziale doppietta di giornata di Trematerra.
Dopo cinque minuti di recupero giunge il triplice fischio: il San Vitaliano mostra le proprie qualità in una gara spigolosa; buona prova d’esordio per la Sangennarese, che poteva ardire a ben altri risultati ma troppo spesso si è dimostrata tutt’altro che incisiva sottoporta.

San Vitaliano – Sangennarese 1 – 0
San Vitaliano: Manfredonia, Somma, Scala, Esposito (76′ Ostrowsky), D’Agostino (68′ Pastore), Notaro, Rispoli, Varone, Tufano, Trematerra, Quaranta (76′ Piccolo). A disposizione: Ottaviano, Iovino, Ranavolo, Iaquitangelo. Allenatore: Mele.

Sangennarese: Listo, Tomi, Mocerino, Nunziata, Librone, Porzio (71′ Soave), Alfieri, D’Andrea, De Giulio, Cozzolino (87′ Della Marca), Salvato. A disposizione: Miraglia, Spiano, Giugliano, Carrella, Catapano. Allenatore: Ungaro.
Marcatori: 55′ Trematerra (San Vitaliano)
Ammoniti: D’Agostino, Varone (San Vitaliano), Porzio (Sangennarese)

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close