Cronaca

Salerno – Pesca illegale – Gdf sequestra un quintale di novellame

Pesca illegale nel golfo di Salerno. Novellame di triglia pronto per essere venduto, è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza salernitana, a seguito di un controllo eseguito all’uscita del porto commerciale. Una automezzo sospetto è stato sottoposto a perquisizione e trovato carico di novellame illecitamente pescato.

Il pesce era stato sistemato nelle cassette ed era pronto per la vendita illegale. Un quintale di piccole triglie non più lunghe di 5 cm, per un danno notevole alla fauna marina, causato in un periodo, dove la richiesta sul mercato è notevole, malgrado i divieti imposti.
Il prodotto ittico è stato sottoposto a controlli veterinari e donato agli istituti caritatevoli di Salerno. Per il conducente del mezzo è scattata la denuncia, mentre continuano le attività di controllo delle fiamme gialle salernitane, sia in mare che a terra, per contrastare la pesca illegale e tutelare i consumatori in un settore delicato come quello dei prodotti ittici.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close