Cronaca

Salerno – Blitz antidroga: sequestrate 1500 dosi destinate a professionisti

Quattro organizzazioni criminali, dedite allo spaccio di stupefacenti a Salerno e in alcuni comuni a sud del capoluogo, sono state smantellate dai Carabinieri del reparto operativo del comando provinciale che all’alba hanno eseguito 42 misure cautelari, 19 in carcere, 14 ai domiciliari e 9 agli obblighi di dimora.

Nel corso delle indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno, sono state sequestrate oltre 1500 dosi di cocaina e hashish provenienti dall’area napoletana e destinate anche a professionisti.

Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Le misure cautelari sono state eseguite a Salerno, Capaccio, Battipaglia, Eboli, Varese, Torino e Napoli. Inoltre, sono stati individuati e segnalati alla prefettura di Salerno in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti oltre 160 giovani tra i 16 e 30 anni.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close