Cronaca

Roma – 241 anni per la Guardia di Finanza

241 anni di storia. Il corpo della guardia di finanza ha celebrato il suo anniversario, confermando l’impegno alla lotta all’economica illegale, alla corruzione. Una missione, impegnativa, che la Guardia di Finanza intende portare avanti con assoluta determinazione, grazie alla recente istituzione del Nucleo Speciale Anticorruzione. Sono 3 le direttrici operative principali lungo le quali si snodano le attività operative dei Reparti. La prima è rappresentata dall’attività investigativa, ossia dallo sviluppo di indagini di polizia giudiziaria riferite ai più gravi reati a sfondo economico-finanziario. La seconda è costituita dai piani operativi, che si sostanziano nell’esecuzione di programmi d’intervento mirati sulle più pericolose manifestazioni d’illegalità nelle diverse aree del Paese. La terza attiene all’azione di controllo del territorio, con la quale i Reparti territoriali e le articolazioni della Componente aeronavale assicurano il presidio sistematico ed unitario di strade, aree urbane, porti, aeroporti, frontiere marittime e terrestri per contrastare i traffici illeciti.

Nei primi 5 mesi del 2015 le unità operative del Corpo sono state destinatarie di 38.617 deleghe d’indagine dell’Autorità Giudiziaria ordinaria, 31.066 delle quali concluse. Nel 2015, i piani operativi affidati ai Reparti per il relativo sviluppo sono nel complesso 40, suddivisi nelle 3 macro-aree generali d’intervento istituzionale, vale a dire, la lotta all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali (18 piani), la tutela della spesa pubblica (10 piani) e il contrasto alla criminalità organizzata ed economico-finanziaria (12 piani).

Il controllo del territorio per il contrasto ai traffici illeciti è assicurato attraverso un dispositivo d’intervento unitario, che integra tra loro le diverse componenti territoriale, investigativa, aeronavale e speciale del Corpo.
Sul fronte dell’immigrazione clandestina, sono stati arrestati 45 scafisti.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close