Girone ISerie DVN CalcioVN Sport

Rende – Tris contro il Leonfortese che vale la vittoria

Torna a fare la voce grossa il Rende: fra le mura amiche, i locali calano il tris riconquistando il secondo posto solitario, chiaro messaggio alle concorrenti che proveranno a strappare il ticket Lega Pro attraverso i play-off promozione.

Pronti via e per i cosentini piovono le azioni pericolose: al 17’ Musca prova a ribadire in porta la punizione battuta poc’anzi e chiama al salvataggio in angolo Pentimone. L’uno a zero è cosa fatta al 22’ quando Gigliotti (in giornata di grazia) si presenta puntuale all’appuntamento con l’assist di Simeri e concretizza la segnatura. Quattro giri di lancette ed il raddoppio è servito: stavolta è Fiore ad apparecchiare per Zangaro che non fa sconti. Potrebbe dilagare prima del duplice fischio il Rende, ma la sfortuna si accanisce contro Zangaro che al 40’ colpisce clamorosamente la traversa con una girata in area piccola.

Leonfortese non pervenuta nella prima frazione, Infantino prova a pescare il jolly dalla panchina: Franzese rileva Messina ma il nuovo assetto tattico, marcatamente offensivo, non porta ai risultati sperati. Infatti, la sventola di Zangaro al 49’ è prologo al tre a zero, che arriva al minuto 60: tiro cross di Ruffo con la sfera che centra l’incrocio dei pali, Gigliotti è il più lesto di tutti e concretizza il tap-in vincente per la doppietta di giornata. A risultato acquisito, il Rende abbassa i ritmi concedendo spazio e possesso palla agli ospiti: la Leonfortese tuttavia non riesce ad abbozzare azioni importanti e manca la giusta incisività per accorciare le distanze. Dopo tre minuti di recupero, il fischio finale formalizza i tre punti del Rende.
Il collettivo di mister Trocini mostra i muscoli quando mancano 180 minuti al termine della regular season: con Gigliotti in grande spolvero (che raggiunge la doppia cifra in termini di marcature in campionato) sembrano esserci tutti i presupposti per incidere in chiave play-off.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Rispondi

Close