Cronaca

Pomigliano D’Arco – I Carabinieri sequestrano armi e munizioni nel cimitero

Armi e munizioni in una botola nel cimitero a Pomigliano D’Arco. I carabinieri della stazione di Castello di Cisterna hanno trovato, durante particolari servizi di controllo del territorio, varie armi e munizioni, nascoste in una botola. All’interno del nascondiglio erano occultati un fucile a pompa calibro 12 e tre mitragliatrici di diverso calibro, tutte rigorosamente con matrice abrasa, oltre a circa 1000 cartucce di vario calibro.

Il materiale è stato ovviamente sequestrato e sottoposto a controllo. L’Arma non esclude l’impiego dell’arsenale in eventuali agguati di camorra.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close