Cronaca

Piazzolla di Nola – Cittadino cinese guida in stato di ebbrezza e tenta di corrompere i carabinieri, arrestato

I Carabinieri della stazione di Piazzolla di Nola hanno arrestato Ye Shunxing, 41enne, cittadino cinese, per istigazione alla corruzione.

A un posto di controllo in via Castellammare, i militari dell’arma hanno intimato l’alt al guidatore straniero, non fermandosi. Il 41enne, raggiunto e bloccato, durante gli accertamenti degli operatori dell’arma, ha palesato il suo stato di ebbrezza, attestatosi su un tasso di 1,42 g/l contro al massimo consentito di 0,5; inoltre i documenti assicurativi del suo veicolo, sono risultati contraffatti.

Nel corso della constatazione e della contestazione delle infrazioni, Shunxing ha anche offerto a uno dei carabinieri la somma di 220 euro, onde sfuggire alla pena. Adesso è agli arresti domiciliari, in attesa di rito direttissimo.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close