PromozioneVN Calcio

Per San Marzano – prezioso pari con il Baiano

I salernitani lamentano una rete annullata in fuorigioco

Appuntamento rinviato per decretare l’anti Grotta. Al comunale di San Marzano sul Sarno termina 0-0 la sesta giornata del campionato Promozione girone C tra la seconda e la terza della classe. Per San Marzano e Baiano non riescono così a farsi male più di tanto per accaparrarsi l’intera posta in palio.

Si dice che la partita perfetta termina 0-0. Una gara dal difficile sviluppo in fase offensiva che non giova neanche allo spettacolo per i numerosi tifosi giunti a sostenere le rispettive compagini.  Mister Sgambati e Mister Santaniello trovano la perfezione in fase di copertura e soprattutto nel primo tempo non si segnalano grandi emozioni se non per il tentativo in apertura di Marotta al 6′ ma il possibile score si tramuta in una limpida telefonata per Cesarano. Spazi chiusi e numerosi falli tattici portano al riposo sullo 0-0 e neanche l’apertura per Colucci nel finale giova alle speranze dei padroni di casa che si arrendono al muro granata.

Nella ripresa poco o nulla cambia, il gioco resta sempre bloccato e solo su palla inattiva si intravede qualcosa di buono come sul calcio d’angolo per il San Marzano che illude al goal i tifosi o come nel caso della punizione tentata dal neo entrato Falco che cerca il palo non protetto da Cesarano alla mezz’ora. È sempre il neo entrato numero 20 che prova a smuovere gli animi in campo ma la fretta sotto porta porta il giocatore granata a sciupare la buona chance di portare in vantaggio il baiano. L’episodio chiave che chiude la partita arriva proprio nel finale quando l’apertura per Gaglione sulla sinistra potrebbe siglare il più classico dei goal dell’ex ma l’assistente del direttore di gara è inflessibile nell’alzare prontamente la bandierina e a vanificare l’1-0 siglato a pochi minuti dalla fine tra le numerose proteste del pubblico di casa e di mister Sgambati che nell’occasione viene anche allontanato dalla panchina.
Si chiude così a reti bianche e dopo oltre 4 di recupero la partita più attesa di questa sesta giornata di campionato. Per San Marzano e Baiano decidono di non affondare il colpo decisivo e guadagnare così un punto a testa garantendo solo al Grotta la possibilità di allungare in classifica.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close