EccellenzaSenza categoriaVN Calcio

Palmese – pareggio beffa con il Faiano

Avanti i rossoneri perdono la testa nel finale, da 2-0 a 2-2

Ancora una beffa per la Palmese, ancora una volta nel finale. Alla chiusura del girone di andata Fragiello e Salvati illudono i numerosi tifosi accorsi al comunale di Palma Campania. Saranno Pellegrino e Sparano a regalare la gioia finale al Faiano coraggioso a crederci nel pareggio fino all’ultimo.
La prima frazione di gioco non sorride ai padroni di casa che spesso e volentieri rischiano di andare sotto con il risultato come quando gli ospiti riescono a rubar palla a centrocampo e ad involarsi in un repentino contropiede, gli attaccanti salernitani però non approfittano della maldestra uscita di Di Maggio e sul cross dalla destra  la sfera si spegne di poco a lato sul fondo.
La Palmese sembra rendersi pericolosa sulle azioni da fermo e prima del riposo, sulla punizione di Sibilli Salvati è poco preciso nella deviazione e il suo tentativo si alza di poco sulla traversa consegnando il finale di primo tempo sul parziale di 0-0.

Il secondo tempo cambia totalmente dal punto di vista del gioco e delle emozioni: sarà la Palmese ad accendere gli animi grazie al vantaggio di Fragiello, abile a deviare in rete una palla vagante sugli sviluppi di un calcio d’angolo guadagnato poco prima.
La Palmese vola sulle ali dell’entusiasmo e riesce anche a trovare il raddoppio due giri di lancette dopo: è Salvati a siglare un goal dal limite, anche questa volta approfittando dell’ennesimo calcio d’angolo guadagnato dai suoi compagni per ipotecare così la vittoria.
Quando tutto sembrava andare per il verso giusto la disattenzione dello stesso Salvati costa cara ai padroni di casa: l’errore in fase di gestione della pallone del difensore favorisce il recupero della sfera da parte di Pellegrino che si invola verso la porta e riesce ad accorciare sul risultato aprendo così la partita.
La Palmese soffre e rischia troppo, perde numerosi palloni e la vittoria sfuma definitivamente quando  sull’ennesimo calcio d’angolo concesso agli ospiti riescono a trafiggere per la seconda volta la porta difesa da Di Maggio grazie alla zampata di Sparano che regala così a mister Turco un pareggio insperato.

il tabellino:
Palmese – Solofra 2-2
Palmese: Di Maggio, Esposito (5’st Salvato), Grimaldi, La Marca, Biancardi, Salvati (5’st Paradiso), Altea, La Montagna, Fragiello, Sibilli (45’st Cavallini), Maresca (29’st Carnicelli). Altri: Ferrieri, Basile, Tumolillo. All: Papa
Faiano: Senatore, Sparano, Maisto (20’st Castagna), Anastasio, Di Donna (20’st Ruggiero), Ietto, Di Somma (20’st Siani), Erra (39’st Lafemina), Pellegrino, Grieco, Schettino. Altri: Ginoli, Ceresoli, Chiangone. All: Turco
Marcatori: 60′ Fragiello, 63′ Salvati, 79′ Pellegrino, 92′ Sparano
Amm: La Montagna, Schettino, Sibilli e Ietto.
Rec: PT 1 ST 5
Arbitro: Diop di Caserta

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close