PromozioneVN Calcio

Palmese – Buon punto guadagnato in casa contro l’Agropoli

Contro la prima in classifica termina 2-2

Tra Palmese ed Agropoli è stata decisamente una bella sfida. Sotto la pioggia incessante le due compagini si sono affrontate a viso aperto; un tempo per parte per un giusto risultato, quello del pareggio.

La Palmese mette sotto la capolista nei primi 45′ rimontando lo 0-1 iniziale e trovando il vantaggio nei minuti finali di primo tempo, nel secondo tempo l’Agropoli cambia musica: gli ospiti pareggiano nelle prime battute ma non riescono ad andare oltre il segno X.

Una partita godibile tra queste due formazioni, dopo una fase di studio al 21′ sono gli ospiti a fare la voce grossa su occasione da calcio d’angolo, Landolfi infatti spreca una grossa occasione mandando alto il pallone con il suo colpo di testa.

Al 32′ il vantaggio degli ospiti: dopo una convincente percussione Capozzoli dalla destra mette una palla arretrata al centro in favore della corrente Natiello, il numero 8 controlla e piazza la palla col destro alle spalle di Ferrieri.

Lo svantaggio suona come una sveglia per la Palmese, 5′ dopo infatti arriva il pareggio: sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite, fallo di mani in area e calcio di rigore. Sul dischetto Fragiello non sbaglia realizzando l’1-1.

La Palmese insiste, i locali vengono premiati al 46′ quando in pieno recupero passano in vantaggio: da calcio d’angolo torre di testa di Fragiello a beneficio di Altea, il numero 7 ben posizionato sul secondo palo, di testa, batte Spicuzza.

Il secondo tempo vede i locali resistere alle scorribande offensive degli avversari, al 50′ però l’Agropoli agguanta il pareggio: Capozzoli batte una punizione velenosa, la sfera tocca la traversa e poi la linea di porta; tra lo stupore generale Santonicola ribadisce in rete una palla fin troppo ballerina in area di rigore.

Il pareggio è una mazzata per la Palmese, al 60′ ospiti vicini al sorpasso con Natiello, il centrocampista tutto solo, al limite dell’area, getta alle ortiche un’ottima occasione con un tiro alto.

Al 71′ Capozzoli, argento vivo per tutta la durata del match, approfitta dell’errore di Grimaldi e con una serpentina si presenta davanti a Ferrieri: l’estremo difensore di casa è superlativo nel negare la gioia del gol al folletto ospite. Sulla stessa ribattuta Salvati ci mette una pezza e completa il disimpegno.

Per la Palmese, oggi in maglia gialla, c’è tanta sofferenza così come tanta stanchezza. All’ 85′ brividi lungo la schiena dei sostenitori locali: calcio di punizione che sa tanto di calcio d’angolo corto, Capozzoli calcia una palla che attraversa una selva di gambe e bacia la base del palo, il pallone vaga senza padroni in area di rigore per poi essere spazzato via senza fronzoli.

E’ l’ultimo atto di una bella partita, il signor Leonardo Funari della sezione di Roma 1 fischia tre volte dopo i 4′ di recupero assegnati.

Un buon pareggio per entrambe le squadre: la Palmese ferma la capolista con una bella prova soprattutto nel primo tempo mentre l’Agropoli torna a casa soddisfatto così come il suo allenatore.

 

 

IL TABELLINO

PALMESE – AGROPOLI   2-2

MARCATORI: Natiello 32′ (A), Fragiello 37′ (P), Altea 45’+1′ (P), Santonicola 50′ (A)

PALMESE: Ferrieri, Esposito, Grimaldi, Perna (77′ La Marca), Cavallini, Salvati, Altea (68′  Piccirillo), Paradiso (69′ Basile), Fragiello (82′ Malafronte), Sibilli, Maresca; a disposizione: Di Maggio, Tumolillo, Perrella. All. Papa

AGROPOLI: Spicuzza, Defoglio, Gullo, Santonicola, Landolfi, Hutsol, Capozzoli, Natiello, Maione, D’Attilio, Apicella; a disposizione: Gesualdi, Guadagno, Russo (46′ De Rosa), Maione (46′ Toledo), Giura. All. De Cesare

AMMONITI: Maione (A), Landolfi (A), Malafronte (P)

RECUPERO: 2′ e 4′

ARBITRO: Leonardo Funari di Roma 1

 

Tags

Articoli correlati

Close