Cronaca

Palma Campania – Imprenditore evade 14 milioni al Fisco

A Palma Campania, è stato disposto dalla Guardia di Finanza di Ottaviano il sequestro preventivo di beni, per una somma pari a 3 milioni di euro, di un’azienda di abbigliamento di Palma Campania, che avrebbe evaso in tre anni la somma di 14 milioni di euro.

Le indagini delle Fiamme Gialle hanno infatti dimostrato che, dietro alla fittizia rappresentazione della titolarità della società palmese, detenuta da un cittadino pakistano, vi era invece l’attività di un cittadino di Palma Campania, 63enne. L’uomo, non presentando nè la dichiarazione dei redditi, nè la dichiarazione IVA negli scorsi tre anni, avrebbe evaso al fisco circa 14 milioni di euro, ritenuti provento della sua attività lavorativa.

La cifra è stata ricostruita dopo meticolose indagini degli inquirenti, grazie agli accreditamenti disposti sui conti personali e all’acquisto di beni immobili e patrimoniali dell’imprenditore 63enne.

Il provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Nola ha così consentito ai finanzieri il sequestro per equivalente di beni per 3,1 milioni di euro, ponendo i sigilli a due appartamenti e due lotti di terreno siti a Palma Campania ed anche a due appartamenti nella nota località turistica di Diamante.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close