Cronaca

Palma Campania – Arrestati due commercianti per detenzione di arma clandestina

A Palma Campania, i carabinieri della compagnia di Nola hanno arrestato in flagranza di reato Francesco Mancuso di 41 anni, residente a San Gennaro Vesuviano e Gennaro Antonio Corvino di 24 anni, residente a Striano, entrambi commercianti, già noti alle forze dell’ordine e responsabili di detenzione e porto illegale di arma clandestina e di ricettazione della stessa.

Impegnati in un posto di controllo i militari dell’arma hanno fermato i due mentre percorrevano il centro di Palma Campania e li hanno sottoposti a perquisizioni personali e del veicolo, per il loro atteggiamento sospetto.

Nel vano portaoggetti dell’auto di Mancuso, è stata rinvenuta e sequestrata una pistola semiautomatica calibro 9 corto con matricola abrasa.

L’arma è stata repertata dai carabinieri della sezione investigazioni scientifiche e sarà sottoposta ad accertamenti balistici per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue e/o intimidazione.

Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close